Seguici con il Feed Rss

Post in evidenza

Tecniche Di Memoria

TECNICHE DI MEMORIA E METODO DI STUDIO Questa guida è il risultato di un corso sulle tecniche di memoria seguito ai tempi dell’università...

martedì 23 maggio 2017

Griglia di valutazione per le prove orali - Scuola secondaria di I e II grado

Al link in basso è possibile scaricare una griglia di valutazione per le prove orali, adatta alla scuola secondaria di I e II grado.

La griglia proposta è fornita d indicatori, descrittori, livelli di valutazione e voto sommativo.


giovedì 18 maggio 2017

"Giorni di Scuola", un sussidiario consigliato

A questo libro ha partecipato un'autrice del nostro blog. 
Grazie a Paola Martinelli :)
GIORNI DI SCUOLA 
R. Maggi, P. Martinelli
NOVITA’ RAFFAELLO EDIZIONI
La novità della  Raffaello per il prossimo anno è Giorni di scuola, un Metodo per la classe prima della scuola primaria che accompagna il bambino nell’apprendimento della letto-scrittura,  con gradualità, ma soprattutto con una serie di proposte didattiche sviluppate a partire dai più recenti studi nel campo delle neuroscienze e da un consolidato patrimonio pedagogico, che attinge principalmente al metodo costruttivista.
Micio Miao con le sue avventure diventerà un  personaggio “amico” per  bambini e per  docenti.
Giorno dopo giorno, nel naturale svolgersi della quotidianità scolastica, Micio Mao racconta le sue avventure attraverso la voce dell’insegnate. I bambini vengono da lui accompagnati in un mondo fantastico, ben collegato alla realtà da loro conosciuta,  con storie in rima, per avviare all’apprendimento specifico di volta in volta proposto attraverso la  musicalità della parola e in modo piacevole e coinvolgente.
Il metodo propone la mano come strumento di conoscenza primario per la formazione delle sillabe dirette e inverse e, mentre stimola la lettura intuitiva, insegna la lettura strumentale autonoma.
Il carattere predominante è il maiuscolo, ma grazie ai rimandi puntuali al Laboratorio di scrittura, si può lavorare fin dai primi giorni anche con il corsivo presentato sia sul quadretto che sulle righe.
Le sezioni I primi giorni di scuola - Quello che già so e Gli ultimi giorni di scuola - Valuto le mie competenze permettono di iniziare e concludere l’anno scolastico con attività e compiti di realtà utili per valutare i progressi.
Ogni Unità didattica è incentrata sull’esplorazione di un luogo familiare: la casa, la scuola, la città, gli spazi aperti naturali. In questo modo si promuove l’osservazione dello spazio vissuto e l’interdisciplinarità.
Per l’apprendimento delle discipline si fa riferimento costante alla realtà con attività laboratoriali e situazioni problematiche.

Nella guida al testo l’insegnante, oltre alla programmazione per competenze e numerose schede operative, troverà la guida alle competenze con rubriche valutative, spunti di lavoro per il coding e pratiche verifiche a livelli.


PER L’INSEGNANTE E LA CLASSE
·         Guide al testo: classe 1a, classi 2a e 3a - area linguistico-antropologica, classi 2a e 3a - area matematico-scientifica
·         Guida Insegnare.lim 1a - Italiano
·         Guida Insegnare.lim 1a - Matematica e Scienze
·         Guida Io imparo facile
·         M.I.O. BOOK docente
·         M.I.O. BOOK studente
·         Cd Audio in formato MP3 con la versione audio di tutto il libro letto da speaker professionisti
·         Cartellino portanome per ogni alunno
·         Alfabetiere murale
·         Cartelloni: Accoglienza, Le tabelle forma-sillabe, I compleanni della classe, Le tabelline, Le cinque Ere, L’evoluzione dell’uomo
IO  IMPARO  FACILE
A richiesta i volumi con percorsi semplificati di 4a e 5a per alunni con BES e DSA, anche in versione audio scaricabile on-line.

http://www.raffaelloscuola.it/

lunedì 15 maggio 2017

Educazione alimentare, un kit gratuito offerto da Parmalat, per le scuole e non solo

Parmalat Educational Division offre alle scuole e agli insegnanti che ne fanno richiesta un kit sulla corretta alimentazione. 

L'obiettivo è fornire un supporto didattico valido per gestire in autonomia un percorso sull'alimentazione consapevole, con un focus specifico sul valore nutrizionale del latte e su uno stile di vita sano.

Cosa contiene il kit?

- Guida per gli insegnanti, "Spunti...ni creativi";
- Gioco dell'oca golosa (gioco da tavola); 
- Poster didattico "Latte, alimento amico";
- Piramide alimentare in 3D, da tenere sulla cattedra in modo da avere un promemoria per monitorare la propria alimentazione;
- Mini-guida del latte, un opuscolo di 24 pagine con utili informazioni per una sana alimentazione;
- Calciometro, un righello che calcola il fabbisogno di calcio quotidiano;
- Cartolina, "Microfiltrazione un trattamento speciale", che ricorda il contenuto nutrizionale del latte.

Come richiedere il kit
Per richiedere il kit è necessario compilare la scheda che trovate a questo link oppure stampando il modulo di richiesta sul sito e inviarlo a Ecosapiens via fax al numero 0522.343077 o via Email educational@ecosapiens.it

venerdì 12 maggio 2017

"Libro sullo spettro autistico, risposte semplici": un libro che fa chiarezza, da scaricare

Ho trovato questo libro di David Vagni che condivido qui sul blog. Negli intenti di chi lo ha realizzato, difatti, c'è la maggiore diffusione possibile, al fine di fare chiarezza sull'autismo, "per una bonifica semantica degli stereotipi dell'autismo".

Certamente più efficace di qualsiasi mia introduzione è la prefazione al libro, scaricabile al link in fondo, che riporto di seguito: 




-----------------------------


mercoledì 10 maggio 2017

mercoledì 3 maggio 2017

"LA DIDATTICA PER COMPETENZE", libro scaricabile con teoria, esempi ed esperienze pratiche.


La didattica per competenze è un libro corposo, completo, ricco di spunti teorici e di esempi, elaborato dall'Istituto Tecnico Industriale "G. Marconi" di Padova.


Il libro, di 228 pagine, è stato realizzato dal team di docenti.

 Questi gli intenti:

 "Il desiderio perenne di aggiornamento ci ha indotto ad operare serenamente e fruttuosamente in gruppo, alla ricerca di nuove strategie didattico - educative adattabili nel nostro agire quotidiano nel campo della scuola."




-----------------------------

mercoledì 26 aprile 2017

Concorso nazionale di poesia PER LE SCUOLE "I territori di appartenenza" - Proroga e termini di partecipazione

Prorogata la data di scadenza per inviare le poesie  per il concorso nazionale di poesia "I territori dell'appartenenza" al 31 maggio 2017.

La poesia rappresenta la modalità privilegiata per esprimere la propria sensibilità e comunicarla al mondo, per manifestare quel sentimento di sé che, in una possibile reciprocità, ricerca congiunzione con l’ umanità.

Dunque è importante avvicinare i ragazzi a questo linguaggio, aiutarli ad entrare in una relazione di amicizia e confidenza con il suo alfabeto, praticarlo per conoscerlo, per entrare nel ritmo delle parole come un tramite tra noi e l’altro. Un modo per favorire questo avvicinamento può essere quello di fornire spunti, occasioni, appuntamenti e incontri.

Da qui nasce il Concorso nazionale di poesia I territori dell’appartenenza, una proposta dell’Istituto Benalba per l’aggiornamento e la formazione, sede coordinata Marche-Umbria.
Un concorso può diventare pretesto e opportunità sia per gli studenti che per i docenti; modalità che consente quella relazione,  tanto delicata quanto fruttuosa e generativa, tra le vocazioni educative dei docenti e quelle espressive dei ragazzi, impegnati in un apprendimento che attraversa la poesia per condurre alla conoscenza di sé e del conoscersi reciproco.

Alla poesia è così affidato anche il compito di accompagnare il racconto dei territori; alla poesia è affidato il compito di raccogliere l’urgenza di rintracciare, nella memoria dei luoghi, la storia e le storie impresse nei paesaggi, per riscoprire le proprie origini, creare collegamenti resistenti e utili al nutrimento di un nuovo senso di appartenenza.

Il concorso è rivolto agli alunni delle scuole Primarie, Secondarie di I grado e Secondarie di II grado del territorio nazionale e si articola su tre tematiche:

1) I territori dell’appartenenza

2) Sopralluoghi: finestre sul mondo

3) Incontri  e lontananze


I testi potranno essere individuali e/o collettivi per la Scuola Primaria, esclusivamente individuali per la Scuola Secondaria di I e di II grado.

Per la sola tematica "I territori dell’appartenenza" si accettano poesie in dialetto.

I testi non dovranno superare i trenta versi, dattiloscritti, in unica copia, accompagnati dalla scheda – autore poesia.


Le scuole che intendono partecipare dovranno far pervenire gli elaborati poetici entro il 15 maggio 2017 – data in ricordo della grande poetessa Emily Dickinson- unitamente alla scheda di adesione, debitamente compilata, ai seguenti indirizzi:


Istituto Benalba per l’aggiornamento e la formazione - Sede coordinata Regioni Marche ed Umbria - Dr.ssa  Paola Martinelli   via Circonvallazione, 8 – 61042 Apecchio (PU). (farà fede il timbro postale).


Oppure via mail ai seguenti indirizzi:

istitutobenalba@gigapec.it

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...