Seguici con il Feed Rss

Post in evidenza

Tecniche Di Memoria

TECNICHE DI MEMORIA E METODO DI STUDIO Questa guida è il risultato di un corso sulle tecniche di memoria seguito ai tempi dell’università...

venerdì 25 novembre 2011

Connected Mind: come realizzare mappe mentali con Google Chrome

E' un software gratuito da utilizzare direttamente con il browser Chrome. Vi sono vari modelli per creare mappe mentali ed è estremamente personalizzabile, con diversi font (stili di scrittura) e la possibilità di inserire immagini e colori. Da provare.



Schemi e mappe sono importanti? 

Gli schemi e le mappe sono un ottimo metodo per possedere realmente l'argomento.

Lo schema ben fatto chiarisce la propria rappresentazione mentale dei contenuti, rendendo visibili passaggi impliciti o poco evidenti nel testo, aiuta la memoria che si sa, funziona meglio quando c'è ordine, ed evidenzia eventuali lacune.
Solitamente chi ha uno schema riesce a tenere testa ad argomentazioni complesse, perché non perde il filo del discorso.
Le mappe concettuali sono una fotografia dell'organizzazione cognitiva, offrono una visione d'insieme del contenuto: i concetti, le relazione gerarchiche tra di essi e i legami trasversali tra uno e l'altro.
Si usano molto anche in ambito lavorativo, per coordinare il lavoro di squadra in quanto sono perfetti per comunicare in modo chiaro il contenuto ad altre persone. Non è importante quale tipo di schema si usa, che forma ha o come è impostato: esistono schemi cronologici, mappe sinottiche, schemi circolari, piramidali o lineari. L'efficacia della strategia dipende dal fatto che lo schema venga realizzato, cioè che si sia attuata una elaborazione personale dei contenuti. 

Breve stralcio da ABC tribe
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...