Seguici con il Feed Rss

Post in evidenza

Tecniche Di Memoria

TECNICHE DI MEMORIA E METODO DI STUDIO Questa guida è il risultato di un corso sulle tecniche di memoria seguito ai tempi dell’università...

lunedì 12 maggio 2014

Tracce di temi per la prova d'esame di III media (Sc. Sec. di I grado)

La prova scritta d'italiano dell'esame conclusivo del primo ciclo d'istruzione (meglio noto come "esame di terza media") prevede che il candidato scelga una traccia all'interno di una terna proposta.
La terna deve contenere tre diverse tipologie di tracce, affinché l'alunno abbia la possibilità di sceglierne una che lo metta nelle condizioni ottimali di esprimere al meglio se stesso, le sue attitudini, la sua personalità.

I tre tipi di testi riguardano i seguenti ambiti:

Esposizione in cui l'alunno possa esprimere esperienze reali o costruzioni di fantasia (sotto forma di cronaca o diario o lettera o racconto ecc.)

Trattazione di un argomento di interesse culturale o sociale che consenta l'esposizione di riflessioni personali

Relazione su un argomento attinente qualsiasi disciplina. 

La prova scritta dovrà accertare la coerenza e l'organicità del pensiero, la capacità di espressione personale e il corretto e appropriato uso della lingua.

Durata della prova: 4 ore

Di seguito trovate alcune terne che possono essere somministrate in occasione della prova scritta di italiano. La prima traccia riguarda un'esposizione, la seconda un relazione e la terza un testo argomentativo. Se ne avete altre da suggerire vi invito a farlo tramite commento a questo post. Buon Lavoro!


TERNA A

1. Scrivi una lettera a un amico e parlagli dei tuoi progetti per il futuro. 

2. Scrivi una relazione su un'attività scolastica svolta quest'anno (giornalino, visita d'istruzione, intervento di esperti, attività sportiva o altro) sviluppando i seguenti punti:

● proposta
● organizzazione ● svolgimento
● risultati. 

3. Data la seguente tesi: “L'intervallo a scuola dovrebbe durare di più”, scrivi un testo argomentativo in cui esprimi alcuni argomenti a sostegno. 

TERNA B

1. Scrivi una lettera a un amico lontano e raccontagli un episodio che recentemente ha segnato per te un passo importante nel tuo processo di crescita. 

2. Scrivi una relazione sulla gita o sulle visite d'istruzione effettuate nel corso di quest'anno scolastico. 

3. I fast-food, amati soprattutto dai più giovani, sono spesso criticati e considerati sinonimo di cattiva alimentazione. Tu che cosa ne pensi? 

TERNA C

1. Una grande soddisfazione nello studio o nello sport. Scrivi in una pagina di diario come hai raggiunto quei risultati e descrivi la felicità che hai provato. 

2. Scrivi una relazione su un tema trattato nel corso di quest'anno scolastico. Spiega come è stato affrontato, attraverso quali attività (visite d'istruzione, ricerche o altro) e quali conoscenze hai acquisito.

3. Il calcio può considerarsi lo sport più seguito e praticato in Italia. Secondo te, è uno sport sano ed educativo? Scrivi un testo argomentativo. 

TERNA D

1. Scrivi una lettera a un tuo compagno che nel corso dell'anno scolastico si è trasferito in un'altra città. Forniscigli notizie su te, gli altri compagni di classe, i professori e su come ti sei preparato ad affrontare l'esame di terza media. 

2. Scrivi una relazione su un esperimento scientifico a cui hai partecipato nel corso di quest'anno scolastico. 

3. Ti vengono proposte due tesi contrapposte: “Nella vita moderna non si può più fare a meno del telefono cellulare/La vita moderna senza il telefono cellulare sarebbe migliore”. Scegline una, sostenendola con opportune argomentazioni. 

TERNA E

1. Scrivi una lettera seguendo queste istruzioni:
●  destinatario: un amico
●  scopo: chiedere sue notizie, parlargli di te e informarlo della tua prossima visita
●  registro linguistico: informale. 

2. Scrivi una relazione su un tema trattato nel corso di quest'anno scolastico. Spiega come è stato affrontato, attraverso quali attività (visite d'istruzione, ricerche o altro) e quali conoscenze hai acquisito. 

3. I videogiochi sono tra i passatempi preferiti dai ragazzi, ma alcuni esperti sostengono che siano dei cattivi maestri, istigando i giovani alla violenza. Tu che cosa ne pensi?
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...