Seguici con il Feed Rss

Post in evidenza

Tecniche Di Memoria

TECNICHE DI MEMORIA E METODO DI STUDIO Questa guida è il risultato di un corso sulle tecniche di memoria seguito ai tempi dell’università...

domenica 22 febbraio 2015

Grammarly: corregge all'istante i tuoi errori nell'inglese scritto - Instant Grammar Checker

Grammarly ti rende più abile nella scrittura dell'inglese individuando nei tuoi testi scritti gli errori e segnalandoti le correzioni. 


Il programma, totalmente gratuito, individua nel testo fino a 10 volte, e oltre, gli errori segnalati da un normale programma di videoscrittura. 

Nulla a che vedere nemmeno con altri programmi, come il famoso Google Translate (pur restando utilissimo, ma non sempre accurato).

E' possibile usarlo per migliorare la propria scrittura nei più svariati contesti: nelle e-mail di lavoro, chattando sui social network ... e così via.

Ovviamente l'utilità di questo strumento si può estendere anche in ambito scolastico: possono usarlo gli studenti durante lo svolgimento di compiti che hanno a che fare con la composizione dei testi scritti.

Le correzioni riguardano l'uso della punteggiatura, usi inappropriati delle parole dal punto di vista lessicale, l'uso corretto di articoli e preposizioni... e così via... 

Usarlo in ambito scolastico, quindi, non implica una scorciatoia da prendere per aggirare la fatica dello studio (come molti insegnanti potrebbero pensare): potrebbe essere invece un valido supporto in aiuto all'insegnante.

Dalla foto è possibile vedere come avvengono le correzioni automatiche del programma.

Il programma si aggiunge ai Tools presenti su Google Chrome. Per accedere ed usarlo è sufficiente creare un account (ci vogliono pochi secondi). Esiste anche la versione premium, a pagamento, con altre funzioni, ma per fare un buono lavoro è sufficiente anche la versione gratuita.

Una volta entrati c'è il tasto per aggiungere un documento scritto (upload). Una volta caricato il testo il programma lo "setaccia" e, sulla destra, segnala tutti gli errori e i consigli utili, in verde e in rosso. 

E' davvero una risorsa straordinaria, anche per gli studenti autodidatti che intendono studiare e perfezionare l'inglese. 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...