Seguici con il Feed Rss

Post in evidenza

Tecniche Di Memoria

TECNICHE DI MEMORIA E METODO DI STUDIO Questa guida è il risultato di un corso sulle tecniche di memoria seguito ai tempi dell’università...

lunedì 21 dicembre 2015

"Vivere momento per momento" di Jon Kabat Zin - Libriamoci

Può essere davvero considerato uno dei libri più importanti degli ultimi decenni e l'autore, Jon Kabat Zin, ha rivoluzionato la vita di migliaia di lettori e la psicoterapia, introducendo la cosiddetta "terza generazione" negli approcci terapeutici di stampo cognitivo-comportamentale.

Non è uno dei soliti libri di auto aiuto, di quelli cioè che permettono miracoli e rivoluzioni nella propria vita nel giro di pochi giorni o, addirittura, di poche ore. E' molto di più. E' un approccio nuovo alla propria esperienza, è una rivoluzione copernicana nel modo di vivere le proprie emozioni e i propri comportamenti. E' un modo nuovo di stare al mondo ... con consapevolezza!

I risultati a cui porta Jon Kabat - Zin non sono immediati: occorre del tempo, applicazione, esercizio. Eppure è vero anche che già dalle prime applicazioni della Mindfulness (si chiama così questa "invenzione") si notano dei benefici. 

Ad esempio, avete mai notato di "star pensando" e che la vostra attività cerebrale altro non è che una serie di pensieri senza alcuna consistenza reale? Oppure avete mai fatto caso, con "consapevolezza", a tutte le sensazioni che si provano mangiando un chicco di uva sultanina? E avete mai "sentito" il vostro respiro?

Non voglio banalizzare con esempi che potrebbero apparire sciocchi. La mindfulness, di cui Jon Kabat-Zin è il capostipite nella sua applicazione alla psicoterapia, ha almeno duemila anni di storia: è un adattamento, intelligente e azzeccato, di alcune pratiche buddiste alla psicologia e alla psicoterapia.

 Questo non vuol dire che la pratica della mindfulness abbia in sé contenuti mistici o religiosi: nulla di più sbagliato. Il buddismo, oltre a proporre un approccio spirituale all'esistenza, è anche una vera e propria scienza della mente: la mindfulness fa riferimento proprio a quest'ultimo aspetto, tralasciando ciò che non ha a che fare con riscontri scientifici e terapeutici.

Meditare alcuni minuti al giorno, sia in modo formale che informale, provoca dei veri e propri cambiamenti nella struttura cerebrale, garantendo dei benefici notevoli alla salute psichica e fisica delle persone.

Consigliamo vivamente la lettura di questo libro, che potete scaricare al link qui in basso:


Se il link in alto non funziona contattaci: ti aiuteremo noi a procurarti il libro


----------------------

Cosa può avere a che fare tutto questo con il mondo della scuola?

Giudicate voi stessi leggendo gli articoli proposti nei seguenti link:




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...