Seguici con il Feed Rss

Post in evidenza

Tecniche Di Memoria

TECNICHE DI MEMORIA E METODO DI STUDIO Questa guida è il risultato di un corso sulle tecniche di memoria seguito ai tempi dell’università...

martedì 26 luglio 2016

Giochi estivi per bambini, ragazzi e adulti!

I giochi di relazione, meglio se all'aperto, sono sempre da preferirsi. Stancano fisicamente, creano rapporti umani, insegnano a gestire i conflitti e la competizione. 
Nulla a che vedere con le relazioni, spesso "autistiche", che si instaurano tra smartphone, gioco elettronico e persona. I giochini elettronici, compresi i pokemon (la follia del momento), rendono il gioco un'esperienza per lo più di solitudine ed auto-referenzialità. In questo post intendo segnalare una pagina del blog di Monica Fortino, in cui vengono consigliati giochi di gruppo bellissimi, collaborativi, competitivi, adatti a tutte le fasce d'età.


Di seguito mi limito a segnalare i titoli e un brevissimo incipit dei giochi proposti.

Quiddich
 Nella Scuola di Magia di Hogwarts si sta per disputare una partita di Quiddich, il gioco preferito da tutti i maghi e le streghe del mondo. Purtroppo, noi poveri ‘Babbani’ (semplici umani senza poteri magici) dobbiamo giocare senza usare scope volanti, ma il divertimento è comunque assicurato!!!

Statua umana
Gioco in cui, anche gli adulti, si divertono moltissimo

Lo scolapasta
Ad ogni squadra viene dato un secchio pieno d’acqua e una spugna...

La maledizione della mummia
Nel deserto egiziano viene scoperta una grandissima piramide di cui non si era neppure informati dell’esistenza...

Le sedie sì e no
Si fanno due squadre. Davanti ad esse si pongono due sedie: su una si incollerà la parola ‘si’ e sull’altra ‘no’...

La fossa dei serpenti
I giocatori sono disposti in cerchio tenendosi per mano e formano la fossa dei serpenti. Due volontari (i serpenti a sonagli) stanno al centro del cerchio uno distante dall’altro, bendati e ognuno tiene in mano un barattolo pieno di fagioli o lenticchie o qualsiasi altro oggetto che fa rumore.

Alta marea
L’animatore predispone sul campo di gioco tanti bicchieri di carta: abbastanza vicini tra loro, ma non troppo...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...