Seguici con il Feed Rss

Post in evidenza

Tecniche Di Memoria

TECNICHE DI MEMORIA E METODO DI STUDIO Questa guida è il risultato di un corso sulle tecniche di memoria seguito ai tempi dell’università...

domenica 6 novembre 2016

"Evitate di parlare con i docenti": il decalogo al contrario di un D.S. di Bologna

Maurizio Lazzarini, dirigente scolastico di Bologna, con un messaggio provocatorio si è rivolto ai genitori dei 1500 docenti del suo istituto. Un po' di sana ironia per trasmettere un messaggio chiaro: la colpa non è sempre della scuola, anzi.

 I genitori hanno il potere enorme di annullare tutto l'intervento educativo e didattico che la scuola opera a vantaggio dei loro figli. Come? Con decine di comportamenti inadeguati che chi sta nel mondo scolastico conosce a menadito: parlare male dell'insegnante in presenza del figlio, squalificare il valore formativo dell'esperienza tra i banchi, ritenere il tempo dello studio a casa "tempo perso". E questi sono soltanto alcuni esempi.
Un dirigente scolastico di Bologna, consapevole di tutto questo, ha pensato bene di inviare ai genitori una lettera con un "decalogo al contrario", in cui li invita a fare esattamente ciò che distruggerebbe l'operato e gli sforzi della scuola.

Il decalogo è quello che segue:

1) Evitate di parlare con i docenti
2) Sostituitevi ai vostri figli: cercate di eliminare tutte le esperienze che li possano mettere in difficoltà
3) Non controllate mai il registro elettronico (mi fido...)
4) Credete loro anche contro l’evidenza
5) Date sempre la colpa alla scuola
6) Giustificateli sempre e comunque (poverini...)
7) Non sosteneteli nel loro impegno quotidiano (quanta fatica...)
8) Non premiate mai il loro sforzo
9) Date assoluta importanza più al voto che alle cose che imparano ed alla loro crescita
10) Non ascoltateli quando vi parlano di sé e dei loro problemi extrascolastici

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...