Seguici con il Feed Rss

Post in evidenza

Tecniche Di Memoria

TECNICHE DI MEMORIA E METODO DI STUDIO Questa guida è il risultato di un corso sulle tecniche di memoria seguito ai tempi dell’università...

mercoledì 26 aprile 2017

Concorso nazionale di poesia PER LE SCUOLE "I territori di appartenenza" - Proroga e termini di partecipazione

Prorogata la data di scadenza per inviare le poesie  per il concorso nazionale di poesia "I territori dell'appartenenza" al 31 maggio 2017.

La poesia rappresenta la modalità privilegiata per esprimere la propria sensibilità e comunicarla al mondo, per manifestare quel sentimento di sé che, in una possibile reciprocità, ricerca congiunzione con l’ umanità.

Dunque è importante avvicinare i ragazzi a questo linguaggio, aiutarli ad entrare in una relazione di amicizia e confidenza con il suo alfabeto, praticarlo per conoscerlo, per entrare nel ritmo delle parole come un tramite tra noi e l’altro. Un modo per favorire questo avvicinamento può essere quello di fornire spunti, occasioni, appuntamenti e incontri.

Da qui nasce il Concorso nazionale di poesia I territori dell’appartenenza, una proposta dell’Istituto Benalba per l’aggiornamento e la formazione, sede coordinata Marche-Umbria.
Un concorso può diventare pretesto e opportunità sia per gli studenti che per i docenti; modalità che consente quella relazione,  tanto delicata quanto fruttuosa e generativa, tra le vocazioni educative dei docenti e quelle espressive dei ragazzi, impegnati in un apprendimento che attraversa la poesia per condurre alla conoscenza di sé e del conoscersi reciproco.

Alla poesia è così affidato anche il compito di accompagnare il racconto dei territori; alla poesia è affidato il compito di raccogliere l’urgenza di rintracciare, nella memoria dei luoghi, la storia e le storie impresse nei paesaggi, per riscoprire le proprie origini, creare collegamenti resistenti e utili al nutrimento di un nuovo senso di appartenenza.

Il concorso è rivolto agli alunni delle scuole Primarie, Secondarie di I grado e Secondarie di II grado del territorio nazionale e si articola su tre tematiche:

1) I territori dell’appartenenza

2) Sopralluoghi: finestre sul mondo

3) Incontri  e lontananze


I testi potranno essere individuali e/o collettivi per la Scuola Primaria, esclusivamente individuali per la Scuola Secondaria di I e di II grado.

Per la sola tematica "I territori dell’appartenenza" si accettano poesie in dialetto.

I testi non dovranno superare i trenta versi, dattiloscritti, in unica copia, accompagnati dalla scheda – autore poesia.


Le scuole che intendono partecipare dovranno far pervenire gli elaborati poetici entro il 15 maggio 2017 – data in ricordo della grande poetessa Emily Dickinson- unitamente alla scheda di adesione, debitamente compilata, ai seguenti indirizzi:


Istituto Benalba per l’aggiornamento e la formazione - Sede coordinata Regioni Marche ed Umbria - Dr.ssa  Paola Martinelli   via Circonvallazione, 8 – 61042 Apecchio (PU). (farà fede il timbro postale).


Oppure via mail ai seguenti indirizzi:

istitutobenalba@gigapec.it

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...